ECommerce e pagamenti con Paypal

articolo-paypal

Oggi nel mondo i pagamenti con carta di credito sono la scelta preferita dalla maggior parte degli utenti che acquistano on line, sia beni materiali che servizi.

Esistono diversi modi per ricevere pagamenti tramite carta di credito sul proprio sito.
Molte banche offrono ai propri clienti dei servizi online di POS virtuale.
Per esempio Banca Sella è stata tra le prime a fornire questo servizio ed è tutt’ora leader del settore, il servizio che ci sentiamo di consigliare ai nostri clienti è PayPal.

PayPal è una società del gruppo Ebay, consente a chiunque possieda un indirizzo e-mail di aprire un conto virtuale e di conseguenza inviare o ricevere denaro.

Inoltre Il pagamento con carta di credito online può essere effettuato anche senza che sia necessario avere un account Paypal.

In Italia, dove troviamo ancora diffidenza verso questo metodo di pagamento per paura di truffe o clonazioni, molti utilizzano carte prepagate oppure, se avete il servizio home banking, si possono usare le carte virtuali.

Per esempio la Banca che utilizzo io mi da la possibilità di creare una carta virtuale per singola operazione e si può impostare anche un importo massimo utilizzabile in quella operazione oppure volendo si può creare una carta virtuale a scadenza.

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo di Paypal, sia per i clienti che per i commercianti ?

Per chi vende Paypal sicuramente è una soluzione veloce e flessibile, senza canoni di gestione e lunghi iter burocratici.
I costi sono legati alle commissioni per transazione con un importo fisso ed in più una percentuale sull’importo ricevuto, che sarà calcolata in base ai volumi di vendita, più vendi minore sarà la percentuale.

Per prelevare i soldi ricevuti si ha a disposizione più di una soluzione, ovvero l’esercente può utilizzare il credito PayPal per fare acquisti su altri siti, può trasferire il credito sul conto corrente oppure sulla carta di credito collegata a Paypal.

Per i costi relativi all’utilizzo di Paypal vi rimandiamo al sito www.paypal.com

Per i clienti i vantaggi non sono da meno, prima di tutto per il sistema di protezione Paypal che prevede rimborsi e contestazioni.
Pagare tramite PayPal significa affidarsi ad una delle società più conosciute ed utilizzate al mondo.
Un vostro cliente si farà meno scrupoli ad effettuare il pagamento con un sistema che conosce e che ha già avuto modo di usare rispetto al sistema della vostra banca o peggio ancora ad inserire i propri dati di carta di credito sul vostro sito web. Inoltre il sito web di PayPal è molto facile da utilizzare,  la versione mobile si adatta molto bene ai dispositivi mobili e considerando l’aumento verticale delle vendite da cellulare questo aspetto non è di secondaria importanza.
Il cliente non ha costi aggiuntivi e le spese ricadono solo sull’esercente.
Chi ha conto PayPal potrebbe preferire questo metodo di pagamento e sfruttare i soldi accumulati sul conto.

In ogni caso dotarsi di un sistema di pagamento online sta diventando sempre più una priorità per chi gestisce un sito web.

 

 

Se vuoi utilizzare PayPal per i pagamenti del tuo sito web e non sai come procedere Contattaci !

Lascia un commento